mercoledì, 12 Maggio 2021

Zafferana Etnea si conferma polo del turismo concertistico in Sicilia

“Insieme con Taormina e Palermo, Zafferana si è ormai affermata quale capitale del turismo concertistico e musicale nella nostra isola”. Con queste parole l’assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo, ha presentato la nuova edizione di Etna in Scena, che “nel meridione d’Italia, rappresenta un’importante eccellenza che migliora di anno in anno il suo trend di gradimento”.

La manifestazione, infatti, ha ormai valicato abbondantemente i confini del territorio, considerato che molti degli oltre 4000 biglietti per gli eventi musicali già venduti in prevendita sono stati richiesti da città del nord Italia e addirittura dall’estero (Romania, Brasile, Irlanda etc.).

Il ricco cartellone di eventi musicali nasce della collaborazione tra l’amministrazione comunale guidata da Vincenzo Russo e Puntoeacapo s.r.l. di cui è direttore artistico Nuccio La Ferlita.

“Etna in Scena rappresenta uno dei punti di maggiore interesse della nostra annuale programmazione di eventi mirata alla destagionalizzazione turistica del territorio – ha sottolineato il sindaco – ed anche quest’anno sul palco del nostro anfiteatro si esibiranno nomi altisonanti del panorama musicale internazionale. Zafferana è pronta ad accogliere turisti e visitatori con entusiasmo e sincera ospitalità”.

Tra i tanti artisti che calcheranno il palco  di “Etna in Scena 2017” ci sono Francesco Gabbani, Ermal Meta, i Baustelle, Niccolò Fabi, Al Bano e Antonello Venditti, The Kolors, Fabrizio Moro e la performance del trio Gino Paoli-Sergio Cammariere-Danilo Rea.

http://www.puntoeacapo.uno/sito/archives/3277

News Correlate