Riprendiamoci il Mondo: riparte la programmazione de Il Tuareg TO

La sosta Covid sembra aver dato nuova linfa al Il Tuareg TO di Palermo che ha sfruttato il lockdown per ottimizzare programmazione, sito e B2B bestbooking by EMinds.

“La sosta obbligata del mercato – sottolinea il titolare Vincenzo Lo Cascio – ci ha visti inevitabilmente impegnati a tutelare gli interessi delle nostre agenzie partner e dei loro clienti. Il post-Covid 19, con le numerose cancellazioni provocate, ci costringe ad un lavoro di problem solving non indifferente, ancor di più con una normativa di settore stravolta, giustamente, dalla straordinarietà del momento. L’utilizzo dei voucher, non sempre percepito quale tutela dal consumatore, ha generato discussioni a volte anche aspre ma, davanti alle spiegazioni chiare e leali, si sono facilmente appianate. Nonostante ciò e con il personale a regime ridotto, in quanto in cassa integrazione parziale, abbiamo avuto modo di curare gli aspetti legati alla programmazione turistica e l’evoluzione informatica già preventivata prima del Covid”.

Per le innovazioni B2B il TO si è affidato a Andrea Verrone, di Eminds azienda che opera da 20 anni esclusivamente nel mercato turistico e che ha conquistato il mercato internazionale grazie alla specializzazione dell’offerta di soluzioni per il lungo raggio e del TailorMadeTour, piattaforma All-in-one in grado di assemblare, in modo intuitivo, un itinerario composto da diverse tappe recuperando il prodotto da più fornitori e per tutte le tipologie di prodotto (es. voli, hotel, escursioni, auto, ecc).

“Con Il Tuareg to – spiega Verrone – forti di una collaborazione ultradecennale iniziata per supportare il booking, abbiamo definito la versione 3.0 del TMT che, congiuntamente, offre voli, hotel e viaggi su misura oltre che servizi con disponibilità reale e alle migliori condizioni economiche del momento. Quindi possibilità di ricerca e prenotazione on line, snellendo e velocizzando i processi di lavoro degli operatori grazie a disponibilità e tariffe dinamiche in real time”.

“Sul sito – riprende Lo Cascio – abbiamo azzerato le offerte ormai obsolete e aggiornato con quanto risulta man mano vendibile la sezione Insieme, che seppur spostata al 2021, ci pone nella condizione di poter consolidare contratti entro l’anno anche attraverso le agenzie viaggi partner e con le offerte Sicilia nei vari segmenti mare, agriturismo e benessere. E proprio sul sito la programmazione prenderà corpo, a piccoli passi come nostra abitudine, non tralasciando i particolari che rimangono il valore aggiunto della qualità. Riprendiamoci il Mondo – conclude Lo Cascio non è semplicemente uno slogan, è un grido di battaglia contro le avversità sino ad ora patite, è il non arrendersi al pessimismo, è tornare a vivere con le ambizioni di sempre, è l’affermazione che a questo improvviso uragano non la daremo vinta”.

News Correlate