sabato, 13 Agosto 2022

Aliscafi in sciopero per due giorni in Sicilia

Scattano da oggi, giovedì 15 luglio, i due giorni di sciopero degli aliscafi Liberty Lines nelle isole della Sicilia. Saranno garantite solamente le corse essenziali. La protesta è stata proclamata dall’organizzazione sindacale Orsa. Il segretario nazionale Gennaro Bottiglieri in una nota ha sostenuto che “per trattare i problemi dei marittimi che hanno aderito al suo sindacato ha richiesto un incontro alla società”.

Inoltre, è stata sospesa per una decina di giorni la tratta Mazara del Vallo-Pantelleria operata da Caronte e Tourist. “Come previsto dagli accordi istitutivi con la Regione Siciliana, la tratta, avviata a titolo sperimentale lo scorso 6 luglio, rimarrà sospesa per una decina di giorni – comunica la compagnia spiegando che la linea è operata dalla ‘Pietro Novelli’, una delle navi di scorta della Siremar/Caronte & Tourist Isole Minori, resasi improvvisamente necessaria per sostituire la ‘Sansovino’ interessata da un guasto meccanico che richiederà per l’appunto poco più di una settimana di lavori manutentivi. Proprio l’assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità aveva d’altra parte specificato, in una nota del 16 giugno scorso, che la fattibilità del servizio sperimentale da esso richiesta non potesse avvenire ‘a scapito dell’esigenza di assicurare idonei mezzi di rispetto a salvaguardia della continuità e regolarità dei collegamenti oggetto della convenzione’, da considerare dunque prioritari”.

News Correlate