martedì, 29 Novembre 2022

Eolie, Siremar aumenta prezzo biglietti per turisti

Gli aumenti non sono validi per i residenti. E in più la tassa di sbarco di 1,50 euro

Eolie più care per i turisti. In vista dell'alta stagione, Siremar ha aumentato il costo del biglietto di aliscafi e traghetti da Milazzo e Napoli per l'arcipelago. Gli aumenti sono validi per i turisti, non per i residenti nelle Eolie. Da Milazzo per Lipari si pagano ora 15,80 invece di 14,70. Da Lipari per Vulcano 5,80 (5,50) e da Lipari per Stromboli 17,80 (16,80). Le società private Ngi e Ustica Lines non hanno ancora proceduto all'aumento dei biglietti. Inoltre, a carico dei turisti anche la tassa di sbarco, voluta dal governo Monti, che ammonta a 1,50 euro a biglietto. 
A Salina sarà in vigore solo per il periodo 15 giugno-15 settembre. Sono esentati dal pagamento i residenti delle Eolie, i lavoratori e gli studenti pendolari, i bambini di età inferiore ai 6 anni, gli eoliani iscritti all'anagrafe degli italiani residenti all'estero (Aire). "Il gettito derivante dall'applicazione dell'imposta – ha spiegato il sindaco Massimo Lo Schiavo – è destinato a finanziare esclusivamente servizi pubblici, turistici e beni culturali e ambientali".     

  

News Correlate