Al via la partnership tra SiciLife e Tirrenia per vivere la Sicilia da siciliani

“Far vivere la Sicilia come la vivono i siciliani”. È la parola d’ordine di SiciLife, la compagnia digitale siciliana che propone ai suoi clienti percorsi ed esperienze speciali e che adesso, grazie alla partnership appena siglata con Tirrenia, offre condizioni di vantaggio a coloro che sceglieranno la compagnia marittima per raggiungere l’isola.

Un mondo di progetti ed esperienze – tutti già prenotabili sul sito www.sicilife.com – che Tirrenia offre a tutti i suoi passeggeri in arrivo a Palermo da Napoli e Cagliari con uno sconto speciale, che è possibile ottenere già al momento della prenotazione del viaggio.

SiciLife, infatti, propone a tutti i viaggiatori e turisti escursioni ed esperienze di vita che coprono tutti i settori turistici dell’isola: arte e cultura, con tutti i principali centri storici, da Palermo a Catania, da Siracusa a Taormina, e i siti archeologici principali, dalla Valle dei Templi a Segesta.Non mancano poi le riserve naturali e i paradisi montani dell’isola, oltre ai borghi suggestivi dove pare che il tempo si sia fermato tra le vie e le piazze dove si vive come ai tempi del Gattopardo, con un fascino d’altri tempi. Borghi antichi come Erice, Cefalù, Scicli, in cui si respira storia e fascino in ogni angolo. Parte centrale tra le proposte di SiciLife è l’enogastronomia, valore aggiunto in Sicilia. Proposte dedicate anche alle famiglie con i Family Tour, che offrono la possibilità di viaggiare in parchi divertimento e agriturismi, oltre che i percorsi dedicati al mare, con gite in barca, immersioni nei paradisi naturali e pescaturismo. Tra le esperienze più caratteristiche ce ne sono poi alcune che sono un vero e proprio appuntamento con la cultura siciliana, come i laboratori di costruzione dei pupi siciliani.

Altre esperienze organizzate da SiciLife, proposte a condizioni di favore ai passeggeri Tirrenia e destinate in maniera particolare agli appassionati sportivi, sono quelli che comprendono attività come arrampicate e lanci con il paracadute. Enorme successo hanno infine i tour sui due versanti dell’Etna e le esperienze culinarie nei vari capoluoghi della regione, che iniziano in un mercato rionale e finiscono nella cucina di un ristorante dove i viaggiatori si trasformano in provetti cuochi siciliani. Insomma, un modo di vivere la Sicilia proprio come i siciliani, a trecentosessanta gradi e in tutta la sua bellezza, perfetta per tutti i gusti e per tutti i tipi di viaggiatori.

I passeggeri che arrivano a Palermo con le navi di Tirrenia potranno prenotare le proprie escursioni già nel momento in cui acquistano online il loro biglietto di viaggio.

News Correlate