mercoledì, 1 Febbraio 2023

Aeroporto Firenze, da Enac luce verde per pista 2.200 metri

Per il potenziamento dell’aeroporto di Firenze prende forma l’idea di una nuova pista parallela-convergente rispetto all’autostrada A11, della lunghezza di 2.200 m anziché i 2.400 metri del progetto presentato da Toscana Aeroporti. Favorevole al progetto il presidente dell’Enac, Pierluigi Di Palma. Toscana Aeroporti fa sapere che per la nuova pista si atterrà alle indicazioni dell’Enac, e dunque anche al progetto da 2.200 metri nel caso in cui sia approvato dall’ente.
Contraria all’ipotesi dei 2.200 me è Forza Italia, secondo cui il Pd ha scelto “logiche anti-sviluppo”, e Fratelli d’Italia secondo cui “a questo punto sarebbe meglio chiudere tutto – sostiene il capogruppo in Consiglio regionale Francesco Torselli – e spendere i soldi altrove. Firenze, in realtà, non ha un aeroporto ma un giocattolo che noi ci divertiamo a chiamare aeroporto”. Parla di “operazione gattopardesca” Sinistra Italiana Toscana, che chiede “un collegamento ferroviario veloce con Pisa” finanziato dal Pnrr.

News Correlate