sabato, 26 Settembre 2020

Pisa, le bancarelle potrebbero essere spostate in area ex S.Chiara

La Giunta di Confcommercio Pisa ha ratificato e approvato quella che potrebbe essere la soluzione definitiva per la vicenda delle bancarelle ‘sfrattate’ da Piazza dei Miracoli: il trasferimento nella vicina ex area S.Chiara. 

Si tratta di procedere alla realizzazione del progetto Chipperfield, cioè il piano di riqualificazione urbanistica del complesso ospedaliero universitario di Santa Chiara, non lontano dal Duomo e dalla Torre pendente, approvato dalla Giunta comunale nel novembre del 2012.
Secondo la proposta ConfcommercioPisa, dovrebbe essere modificato in funzione della realizzazione di uno specifico mercato ambulante proprio in prossimità e con un affaccio direttamente su piazza dei Miracoli.     

“Una soluzione definitiva – commentano Elisabetta Ficeli, vicedirettore di Confcommercio Pisa e Franco Palermo, presidente provinciale della Fiva – risultato di un iter condiviso e largamente partecipato direttamente con gli operatori del Duomo, che si sono espressi a favore a grandissima maggioranza. E’ una proposta definitiva degli operatori del Duomo,  che come Associazione porteremo presso tutti i tavoli istituzionali ai quali saremo chiamati ad intervenire”. 

News Correlate