lunedì, 17 Gennaio 2022

Firenze annulla eventi fino al 9 gennaio e il Duomo chiude ai turisti

A Firenze il sindaco Dario Nardella massimizza la linea di prudenza annullando fino al 9 gennaio tutti gli eventi organizzati dal Comune e dai Quartieri dopo che l’amministrazione aveva già annullato gli eventi di Capodanno.
“Il turismo ha retto bene a Firenze fino ai primi di dicembre, abbiamo avuto un novembre molto buono, il problema si è verificato con l’aumento dei contagi e il susseguirsi di informazioni, notizie, spesso non confermate dai fatti. Tutto questo ha generato più incertezza e preoccupazione, poi sono arrivate molte disdette per Capodanno – ha detto il sindaco Nardella – Ci aspettiamo un calo importante proprio in questi giorni viste le disdette. Un peccato perché dopo l’estate avevamo ripreso molto bene. Prima riduciamo i contagi, prima possiamo lavorare ad una primavera di ripresa”.
Intanto, l’Opera di Santa Maria del Fiore informa che il Duomo di Firenze verrà “chiuso ai turisti e sarà aperto solo per il culto a causa dell’estrema riduzione del personale connessa all’attuale situazione pandemica. Lo scenario è in continua evoluzione e al momento l’Opera non è in grado di garantire che la Cattedrale sarà aperta ai visitatori nei prossimi giorni. Sarà comunque sempre garantita l’apertura della Cattedrale per il culto”.

News Correlate