lunedì, 29 Novembre 2021

In Trentino è tutto pronto per tornare a sciare in sicurezza. Failoni: situazione Covid sotto controllo 

Dopo lo stop generale della scorsa stagione turistica invernale, il Trentino è pronto a ripartire con l’apertura degli impianti. Nonostante la situazione epidemiologica in crescita, in particolare nei territori limitrofi, l’assessore al turismo della Provincia di Trento, Roberto Failoni, assicura la permanenza del Trentino in zona bianca.
“La situazione epidemiologica in Trentino è ben diversa da altre situazioni vicine e più complesse, e risulta sotto controllo come pure la condizione dei ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive”, afferma l’assessore, riferendosi alla situazione più critica dell’Alto Adige e dell’Austria.
L’intento dell’esponente dell’esecutivo provinciale è quello di evitare che vi sia confusione tra i territori che si trovano in difficoltà a causa della quarta ondata pandemica e che si registrino disdette delle prenotazioni già effettuate.
“Le regole per ridurre i contagi in Trentino sono applicate e rispettate dai cittadini e dagli ospiti – sottolinea Failoni – e abbiamo tutte le condizioni per poter accogliere in Trentino chi intende passare le proprie vacanze sugli sci o per vedere i mercatini e le altre attrazioni turistiche del nostro territorio”.
La situazione epidemiologica è sotto controllo grazie all’alta adesione alla campagna vaccinale, che oggi registra un numero complessivo di somministrazioni pari a 825.475, mentre sono assicurate regole e disposizioni specifiche che garantiscono una condizione di sicurezza e tranquillità ai turisti che intendono venire a trascorrere qualche giorno di vacanza sul territorio.
“Gli impianti sono già partiti o stanno partendo, le piste sono perfette e ci sono tutte le condizioni per avere una stagione invernale sicura per i turisti che vorranno venire. Tutte le strutture ricettive, la ristorazione, i bar sono attrezzati per ospitare e accogliere gli ospiti e i clienti nel pieno rispetto delle regole anti-Covid”, conclude l’assessore.

News Correlate

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!