mercoledì, 26 Gennaio 2022

Ski Family sarà esteso anche ai non residenti

I minorenni che sciano con uno dei genitori non pagheranno il voucher

Anche i non residenti potranno usufruire della formula ‘Ski Family', che permette ai figli minorenni di sciare insieme a uno dei genitori senza pagare un proprio voucher. La formula, lanciata lo scorso anno, è stata estesa con una delibera della Giunta della Provincia autonoma di Trento anche ai non residenti. Tra le novità dello Ski Family  anche la turnazione su tutte le aree sciistiche che aderiscono all'accordo: Monte Roen-Monte Nock-Predaia, Passo Brocon, Pinzolo, Panarotta e Lavarone, stazioni le cui società che gestiscono gli impianti di risalita hanno accolto la proposta del servizio Turismo e del progetto speciale 'Coordinamento politiche familiari e sostegno alla natalità' della Provincia autonoma di Trento.

News Correlate