domenica, 26 Giugno 2022

Case sugli alberi per rilanciare il turismo

Delladio: è una nuova forma di turismo per chi vuole vivere in mezzo a natura

Mauro Delladio, consigliere provinciale Pdl, ha proposto l’idea di costruire case sugli alberi per sostenere il turismo. Delladio, infatti, sta preparando una mozione ad hoc. “Ci sono i campeggi – dice – ci sono le roulotte e i camper, ci sono gli alberghi, i residence, i b&b: aggiungere una nuova offerta per chi vuole vivere in mezzo alla natura sarebbe qualcosa in più che può aiutare il turismo, specie in momenti di crisi come quello che stiamo vivendo”.   
L'idea, già realizzata nelle foreste statunitensi e in nord Europa, è già realtà anche in altre parti d'Italia. “Il Trentino – spiega – è ricco di boschi: perché allora non valutare la possibilità, in certe zone, di realizzare questi 'tree village'?”.
Immancabili gli ostacoli, uno tra questi il Pup (Piano urbanistico provinciale) che non prevede la possibilità di costruire case sugli alberi. La mozione avrà l’obiettivo di trovare una soluzione tecnica che consenta di aggirare il problema. 

 

News Correlate