mercoledì, 23 Settembre 2020

Tutto pronto per la nuova stagione sciistica

Nuovi impianti e attività e promozioni per donne e studenti

Da Breuil-Cervinia ha preso il via la stagione sciistica in Valle d'Aosta. Per l'inverno 2012-2013 sono a disposizione degli sciatori 15 funivie, 15 telecabine, 69 seggiovie, 19 sciovie, 45 tapis roulant, 115 gatti delle nevi e 2.971 postazioni di innevamento programmato.
Durante la stagione estiva nei principali comprensori valdostani si è lavorato per migliorare la sicurezza e l'innevamento delle piste, rinnovare gli impianti e dotare le stazioni di infrastrutture sempre più evolute per il divertimento degli sportivi. A Breuil-Cervinia sono state realizzate 2 nuove piste di sci di media difficoltà, la 5bis 'Vallone 5' e la 62 'Gran Roc'.
A Courmayeur il vecchio impianto 'Bertolini' è stato sostituito con una nuova seggiovia 4 posti ed è stato realizzato uno snowpark, adatto sia ai principianti sia ai rider di ogni livello. A La Thuile la seggiovia fissa 'Le Fort' è stata sostituita con una ad agganciamento automatico a 6 posti.
Per quanto riguarda gli skipass, a Breuil-Cervinia il giornaliero è venduto a 39 euro e il mezzo giornaliero a 32 euro. Il giornaliero 'internazionale', che consente di sciare anche sulle piste di Zermatt, costa 54 euro. A Pila il costo del giornaliero è di 36 euro e del mezzo giornaliero di 27 euro. Nel comprensorio Monterosa ski lo skipass costa 39 euro ed il mezzo giornaliero 27,50 euro. A La Thuile il giornaliero è in vendita a 38 euro ed il mezzo giornaliero a 28 euro. A Courmayeur il giornaliero costa 44 euro, mentre il biglietto per 3 ore consecutive viene venduto a 36 euro e quello per 4 ore a 40 euro. Lo skipass stagionale che permette l'accesso a tutte le stazioni sciistiche valdostane ha un costo di 960 euro che scendono a 768 euro per gli 'over 65', 672 euro per gli 'under 14' e 240 euro per i bambini sotto gli 8 anni. Lo skipass con l'estensione anche al comprensorio di Zermatt costa 1.135 euro (908 per gli over 65, 795 per gli under 14, 284 per gli under 8).
Molte le promozioni: i 'Mercoledi' rosa' dedicati alle donne con un  giornaliero dal costo fisso di 25 euro a Courmayeur, Breuil-Cervinia, Valtournenche, Monterosa Ski, Pila e La Thuile, con tariffe speciali per l'ingresso alle terme di Pre'-Saint-Didier e di Saint-Vincent per l'apres-ski; il 'Valle d'Aosta University Pass' per gli studenti universitari con uno sconto sul giornaliero e sul semigiornaliero a seconda della stazione.
Per evitare le code sono disponibili i biglietti online e il teleskipass. I possessori della tessera Siski, attraverso uno smartphone, possono acquistare il giornaliero delle principali stazioni evitando di recarsi alle casse, mentre il servizio teleskipass si attiva avvicinando la tessera Siski direttamente al cancelletto e pagando poi con carta di credito. 

News Correlate