Con ‘VdA Holidays’ il meglio della VdA in un catalogo

Attività e sport, enogastronomia, cultura, benessere: sono queste le tematiche scelte da ‘VdA Holidays’ di Nuova Valtravel presenta il nuovo catalogo ‘Valle d’Aosta, tra futuro e tradizione’.

“Un prodotto innovativo perché si basa su pacchetti tematici, sia invernali sia estivi, che si rivolgono a target di pubblico ben precisi, e sono presentati in maniera chiara e sintetica. Il catalogo è frutto della forte presenza sul territorio e la conoscenza approfondita della regione di VdA Holidays nei suoi aspetti più reconditi e insoliti”, commenta Remo Prodoti, dg di Valtravel.

“Sono tutte proposte studiate su misura per soddisfare le richieste di chi desidera vivere per un weekend o per più giorni una vacanza o un soggiorno che offra davvero un’esperienza, da condividere con la propria famiglia, in coppia o con gli amici”, dice Anna Savorgnan, responsabile prodotto Valle d’Aosta di Valtravel.

Si parte con il pacchetto ‘Mont Blanc Experience’ di 2g/1n che consente di vivere il Monte Bianco in tutte le sue forme, roccia, ghiaccio, acqua termale e ottima cucina, e comprende un’escursione a Punta Helbronner a 3.500 m con le Nuove Funivie del Monte Bianco, oltre che le Terme di Pré-St.Didier. Quote da 167 euro a persona.

Tra le attività e sport ci sono proposte come ‘Acqua fredda acqua calda’ di 2g/1n che abbina la discesa delle rapide del fiume al relax delle terme (da 179 euro a persona).

Per gli appassionati di cultura, l’operatore propone ‘A spasso per i castelli’ di 3g/2n che consente di scoprire roccaforti e manieri della regione grazie anche alla Card Castelli inclusa nel prezzo e permette di visitare i castelli di Savoia, Verrès, Issogne, Gamba, Fénis, Sarriod de la Tour, Sarre, pernottamento in hotel, trattamento di prima colazione e una cena in agriturismo a base di prodotti tipici. Quote da 138 euro a persona.

‘Gusto e tradizione’ è una proposta di soggiorno eco-charme all’insegna di natura e prodotti a km 0, che dà la possibilità di esplorare la Vallata Centrale della Valle d’Aosta. Si dorme in uno ‘Chambres d’Hôtes’ situato presso il facile e panoramico percorso ciclopedonale che si snoda lungo la Dora Baltea, tra castelli, frutteti, vigneti e pascoli: un itinerario semplice e pianeggiante tra borghi antichi, fontane e vecchi forni, manieri e angoli fluviali di straordinaria bellezza. Soggiorno minimo di 3 g/2n da 130 euro a persona con degustazione di prodotti caseari e cena.

 Per gli sportivi VdA Holidays propone una serie di itinerari di interesse naturalistico, storico e gastronomico, da percorrere senza fretta e senza fatica in sella a uno degli innovativi modelli di biciclette con la pedalata assistita ‘Move your Life’. Ma ci sono anche percorsi di trekking nel parco Nazionale del Gran Paradiso, itinerari tra laghi e ghiacciai sul Monte Rosa e Bianco.

Delizioso il trekking con l’asino che da Aosta porta fino all’incontaminata Valpelline, particolarmente adatto alle famiglie con bambini, perché poco impegnativo, ma molto divertente. Quote da 463 euro a persona per 5g/4n.

 Per la stagione invernale tante proposte: dallo ‘Snow safari’ con racchette da neve al ‘Neve e relax’ con soggiorno a Chamois, piccolo paesino con vista sul Cervino, fino al ‘Capodanno con il gatto’ a Pila, con salita a bordo del gatto delle nevi sulle piste il 30 dicembre per assistere alla fiaccolata dei maestri di sci e ai fuochi artificiali, oltre che cenone di Capodanno in agriturismo. 

www.vdaholidays.it 

News Correlate