‘Green Vallée d’Aoste’ progetto per visitare la VdA in modo sostenibile

‘Green Vallée d’Aoste’ è un progetto che vuole coinvolgere l’ospite in un percorso virtuoso che fa della mobilità sostenibile il modo migliore per visitare la Valle d’Aosta, stimolando i propri ospiti a scoprire il territorio valdostano nella sua autenticità in collaborazione con 7 Aziende Agricole e Artigiane locali che rappresentano alla perfezione la cultura e la tradizione eno-gastronomica locale. Le aziende agricole, che con Alpine Green Experience formeranno una rete di imprese, sono Au Potager de Grand-Mère, Azienda agricola Da Emy, Douce Vallée di Vittaz Paola, Lo Triolet, Società Agricola M. R. Maison Rosset, Società agricola Mont Blanc e Stefano Viola.

Gli ospiti di Alpine Green Experience possono ritirare la propria auto elettrica BMW i3, abbinata al soggiorno in una delle 18 strutture valdostane aderenti, nelle stazioni ferroviarie di Torino Porta Susa e Porta Nuova, presso l’Aeroporto di Torino Caselle e presso la stazione ferroviaria e il terminal degli autobus di Aosta, grazie alla collaborazione con la Autocarrozzeria Brucculeri. Con questo progetto gli ospiti potranno includere nella loro vacanza esperienze coinvolgenti e autentiche all’interno delle nostre Aziende Agricole e Artigiane.

Per informazioni e prenotazioni consultare il sito www.alpinegreenexperience.it

News Correlate