mercoledì, 16 Giugno 2021

Zaia, ad agosto vaccini per turisti e J&J per operatori turistici under 60 

Il Veneto è intenzionato ad utilizzare le settimane centrali di agosto per vaccinare chi fa vacanza e in generale gli operatori turistici in Veneto. “Stiamo tentando di programmare – ha annunciato Luca Zaia, presidente della Regione Veneto – per dare la possibilità nelle due settimane centrali di agosto di vaccinare i turisti in Veneto. Per agosto stiamo cercando di programmarci in modo da dare ai veneti che restano qui meno vincoli nelle 2 settimane centrali del mese, e consentire loro di dare l’ultima ‘fiammata’ di vacanze per chi le farà. Nelle due settimane di Ferragosto prevediamo pochi richiami – ha precisato – solo prime dosi, per chi volontariamente le vuole fissare”.
Altra idea è quella di vaccinare con il Johnson&Johnson gli operatori turistici sotto i 60 anni, grazie a 60 mila dosi.  Si punta in questo senso a dare la possibilità di ‘forzare’ la lista delle prenotazioni online, accreditandosi come operatori turistici.
“Al più tardi alla fine della prossima settimana – ha proseguito Zaia – partiremo con il mondo del turismo, se partiamo con la conferma del J&J le dosi sono pronte e saranno definitive, se non riusciamo andremo a regime dalla settimana successiva”.

News Correlate