giovedì, 1 Dicembre 2022

A Cortina tutto pronto in vista dell’apertura della stagione sciistica

Gli amanti della neve devono pazientare ancora per pochi giorni, visto che la stagione bianca di Cortina d’Ampezzo partirà ufficialmente venerdì 18 novembre, con l’apertura dei primi impianti in Faloria. La destinazione si è confermata in testa alla classifica generale delle località montane italiane, oltre che la più famosa, secondo Skipass Panorama Turismo, l’Osservatorio Italiano del Turismo Montano curato da Jfc per la fiera di Modena.

Grazie alle prime abbondanti nevicate in quota, e alle basse temperature, gli impianti di innevamento programmato sono già in funzione anche a valle. Venerdì apriranno dunque la Funivia Faloria, la Seggiovia Vitelli e la Pista Tondi. Operativo anche il Rifugio Faloria, dove sarà possibile fare una sosta rigenerante nell’ampia terrazza solarium con vista panoramica. Le prime discese in pista in 5 Torri si potranno effettuare dal 26 novembre (condizioni meteo permettendo), a pochi passi dalle trincee della Grande Guerra, visitabili anche in inverno. Il 3 dicembre sarà il turno di Socrepes, Tofana, Col Gallina e Cristallo e, entro quella data, apriranno anche gli impianti Tofana-Freccia nel Cielo. La funivia del Lagazuoi aprirà il 20 dicembre e, due giorni dopo, il 22 dicembre, torneranno in funzione la seggiovia Fedare-Giau e lo skilift Guargnè. Sempre nella medesima data ripartirà anche Pocol.

News Correlate