martedì, 7 Dicembre 2021

Pici: riqualificare le Terme di Latronico

È la richiesta del consigliere al Governo regionale con i fondi della vendita del complesso La Calda

Mariano Pici, consigliere regionale del Pdl, ha presentato un’interrogazione per conoscere “se il Governo regionale intenda accogliere la richiesta avanzata dal Comune di Latronico e consentire all’amministrazione comunale di utilizzare i proventi derivanti dalla vendita degli alberghi del complesso termale ‘La Calda’ per azioni di riqualificazione ambientale”. Pici riferisce che “lo stabilimento di Latronico rappresenta per il territorio un fattore da cui possono scaturire prospettive di sviluppo e sfruttamento economico non solo nel campo terapeutico ma anche in quello turistico e ambientale. La regione Basilicata – prosegue Pici – ha proceduto alla vendita degli alberghi a servizio del complesso termale ‘La Calda’ di Latronico. Il Comune di Latronico ha chiesto alla Regione che il ricavato ottenuto dalla vendita degli alberghi venga devoluto all’amministrazione comunale per essere destinato ad azioni ed interventi di riqualificazione ambientale. Sarebbe doveroso – conclude Pici – accogliere la richiesta avanzata dal Comune al fine di rilanciare il complesso termale e individuare misure in grado di integrare lo sviluppo del termalismo con il potenziamento dell’offerta del territorio per consentire la ripresa del tessuto economico e sociale di tutta l’area sud della Basilicata”.

 

News Correlate