venerdì, 7 Maggio 2021

Napoli, Velardi presenta le grandi mostre di primavera

Un originale circuito mette in rete quattro musei in Campania

Uscire dalla crisi grazie alla cultura: la Campania ci prova con “Le grandi mostre della primavera di Napoli”. Si tratta di un circuito realizzato con quattro grandi siti culturali: il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la Reggia di Caserta, il Museo di Villa Pignatelli e il Museo d’Arte Contemporanea Madre, che per la prima volta insieme, creeranno un vero e proprio sistema di promozione culturale della città di Napoli attraverso mostre di grande pregio artistico. “Sono iniziative che si svolgono tra Napoli e Caserta che per la prima volta vengono presentate insieme per realizzare un network – ha spiegato Claudio Velardi, assessore al Turismo della Regione Campania – che dimostra quanto sia più efficace un’azione degli attrattori culturali quando è concordata e coordinata”.
“La città di Napoli – ha aggiunto l’assessore – esce da un anno molto difficile, di crisi molto forte. Ora, risolta la crisi dei rifiuti ci troviamo davanti ad una crisi internazionale del turismo che stiamo cercando di fronteggiare attraverso la promozione e valorizzazione delle caratteristiche storico culturali e artistiche di questa nostra città. Naturalmente è un percorso in salita, ma noi siamo abituati a lavorare in emergenza quindi meglio di altri riusciremo a fronteggiare questa crisi”.

News Correlate