mercoledì, 21 Ottobre 2020

Ai turisti piace il Vesuvio: nel 2016 + 17%

Sono stati circa 700 mila nel 2016 i visitatori del cratere del Vesuvio, con una crescita del 17%. Il vulcano, che caratterizza il panorama partenopeo, continua ad attirare turisti nonostante  

ci siano ancora molti aspetti dell’accoglienza da migliorare.
Una delle maggiori problematiche è quella legata al turismo mordi e fuggi. Sono poche, infatti, le persone che poi restano a dormire nell’area dei 13 comuni che appartengono alla cosiddetta ‘zona rossa’.

News Correlate