venerdì, 5 Marzo 2021

Emilia Romagna porta la sua gastronomia a New York

Le eccellenze gastronomiche dell’Emilia Romagna vanno all’arrembagio di New York con una serie di eventi promozionali. Testimonial d’eccezione, lo chef stellato Massimo Bottura, molto conosciuto e apprezzato negli Stati Uniti.

Indicata, in gennaio dal New York Times, come una delle 52 mete turistiche da visitare nel 2018 nel mondo per le sue eccellenze turistiche e novità, l’Emilia Romagna ha registrato, nel 2017, positivi dati turistici dagli Stati Uniti con arrivi e presenze in aumento rispettivamente del +9% e del +11,9%.

“Enogastronomia, patrimonio storico, culturale e motoristico, shopping e wellness: l’appeal dell’Italian Lifestyle, principale motivazione di viaggio per il mercato americano verso questo Paese, è il grande capitale dell’Emilia Romagna – ha detto Andrea Corsini, assessore al Turismo Regionale – Plausibile scommettere su un’ulteriore crescita dei flussi turistici provenienti dagli Stati Uniti, strategica per l’economia turistica regionale. L’incremento della quota internazionale fissato da questa governance come obiettivo del triennio è decisivo per lo sviluppo auspicato”.

Il programma prevede un workshop con 15 seller emiliano romagnoli, un talk show sull’offerta turistica, seguito da una cena a base di prodotti tipici regionali. Al workshop, ospitato presso la sede newyorkese di ENIT-Istituto Italiano di Cultura, presenti 60 buyer statunitensi, specializzati in enogastronomia, città d’arte e leisure, gran parte dei quali appartenenti al network ‘Virtuoso Travel’ specializzato nel turismo di lusso.

A seguire, al vicino Consolato Generale d’Italia, il talk show, alla presenza di reporter americani. Dopo i saluti del Console Generale d’Italia, Francesco Genuardi, sarà presentato in anteprima il video ‘In viaggio lungo la Via Emilia e la sua Food Valley’, prodotto da APT Servizi Emilia Romagna. Al termine del talk show, un cooking show delle Mariette di ‘Casa Artusi’ sulla pasta tirata al matterello, cui seguirà una degustazione di prodotti tipi regionali.

News Correlate