martedì, 29 Settembre 2020

Villa Manin, inaugurato nuovo info-point turistico

A Villa Manin è stata inaugurata la nuova sede del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia. Taglio del nastro anche per il nuovo Ufficio Iat gestito dallo stesso Comitato: entrambi i servizi si trovano nella barchessa di Levante a Villa Manin di Passariano. Prima dell’inaugurazione le Pro Loco si sono riunite per eleggere i rappresentanti  all’assemblea nazionale di Roma e per discutere la prima proposta di riorganizzazione dei Consorzi tra le Pro Loco. 

Al taglio del nastro hanno preso parte Valter Pezzarini, presidente del Comitato regionale insieme Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione; Fabio Marchetti, sindaco di Codroipo; Piero Colussi, sovrintendente della Villa.

“Non si tratta solo di 3 stanze rimesse a nuovo – ha sottolineato Bolzonello – ma di un fondamentale tassello nel quadro del nostro turismo regionale, del quale il sistema delle Pro Loco, e non mi stancherò mai di ripeterlo, sono elemento fondamentale nella promozione e gestione dell’attrattività della nostra terra”.

“Siamo soddisfatti per questa nuova sistemazione e grati alla Villa e a Turismo Fvg per il supporto e l’accoglienza. La nostra precedente sede – ha spiegato Pezzarini – era nella torre alla parte opposta del prato tra le esedre, quindi lontano dai visitatori che, prima o dopo la visita della villa e delle sue mostre, dovevano recarsi fino da noi per avere informazioni sulle altre bellezze ed eventi che si trovano sul territorio regionale. Essere ora presenti con l’Ufficio turistico a fianco dell’entrata principale alla villa ci permetterà di offrire un servizio maggiormente integrato con gli altri eventi e mostre ospitati da Villa Manin. Negli stessi locali è allestita la biglietteria e il bookshop”.

News Correlate