giovedì, 29 Febbraio 2024

Lazzerini: per ok Ue a nozze Ita-Lufthansa ci vorranno mesi

“Le performance commerciali ed economiche di Ita sono migliori del previsto, chiudiamo i conti del semestre con conti il 27% superiori al budget. Stiamo ancora perdendo soldi ma il risultato operativo è del 27% superiore al  previsto, una combinazione di maggiori ricavi, il 5-6,% e di una grossa riduzione di costi. Il mercato è ripartito e Ita è cresciuta di 14 punti percentuali in più sul mercato”. Lo ha affermato l’ad di Ita, Fabio Lazzerini, al convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Rispetto all’operazione con Lufthansa è “difficile prevedere cosa succede con la Commissione europea, più che una possibile bocciatura forse sono più indeterminati i tempi per l’approvazione che possono essere di qualche mese o di più. La bocciatura la vedo difficile da prevedere”, secondo Lazzerini. “C’è ancora tanto da fare – osserva – Lufthansa ha creduto in questo piani, entra perchè ci ha creduto. Si chiude la prima fase di questa nuova realtà per renderla meno in perdita di quello che era, ora va inserita in una traiettoria di crescita di un grande gruppo”.

News Correlate