sabato, 28 Novembre 2020

Retromarcia di Von Der Leyen: con soluzioni intelligenti potremo andare in vacanza

Cambio di passo sulle vacanze da parte della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. In un’intervista con Expresso Sunday, la presidente si è mostrata più ottimista sull’immediato futuro rispetto a quanto affermato una settimana fa quando suggeriva che era ancora presto per prenotare le vacanze. “Penso che troveremo soluzioni intelligenti per trascorrere le vacanze estive. Forse un po’ diverse, con altre misure igieniche, con un po’ più di distanza sociale, ma le troveremo”, ha detto von der Leyen. Secondo la presidente, “è positivo” che i Paesi dell’Ue stiano iniziando a “revocare le misure restrittive”, ma ha avvertito i governi che devono andare avanti “con cura, passo dopo passo e sempre con vigilanza”.

“E’ difficile prevedere come saranno i prossimi mesi, ma quello che vedo è che stiamo iniziando a imparare a convivere con il virus”, ha aggiunto von der Leyen, spiegando che è rimasta “colpita” dalle soluzioni che sono state trovate per mantenere funzionanti diversi settori economici.

News Correlate