martedì, 18 Maggio 2021

Iorio: sviluppo digitale opportunità irrinunciabile per imprese turistiche

Per il numero uno di Federturismo è imprescindibile attuazione Agenda digitale

"Il ritardo nell'attuazione dell'Agenda digitale è strutturale e occorre un cambio culturale  e di mentalità perché l'Agenda è la più importante riforma dello Stato" lo ha detto il presidente del consiglio Enrico Letta intervenendo ieri al secondo "Italian Digital Agenda Forum".
Parole che il presidente di Federturismo Confindustria Renzo Iorio condivide in pieno: "In particolare nel turismo, settore così profondamente toccato a livello mondiale dalla rivoluzione digitale, l'attuazione dell'Agenda è un elemento fondamentale di recupero di competitività. Si tratta di una infrastruttura chiave su cui poter inserire un efficace racconto del Paese ed un'offerta concreta di servizi al viaggiatore per valorizzare non solo il comparto turistico specifico, ma l'intera filiera della produzione italiana nelle sue diverse espressioni.  
Anche così – conclude Iorio – si potrà superare l'attuale modello di promozione del Paese, ormai obsoleto e non in linea con l'evoluzione del mercato turistico, in particolare di quello europeo".

 

News Correlate