venerdì, 3 Dicembre 2021

Un milione di appassionati del vino attende Calici di Stelle

Quest’anno degustazioni al buio nelle piazze e convegni su bere consapevole

Sono attesi un milione di eno-appassionati per la nuova edizione di "Calici di Stelle", la manifestazione che da quindici anni vede protagonista il vino nelle varie piazze d'Italia in occasione della notte di San Lorenzo.
"I Comuni a più alta vocazione vitivinicola d'Italia e le cantine italiane regine dell'accoglienza, per non parlare del vino, vero protagonista dell'evento, il piacere di stare insieme, e, infine, il fascino della notte più stellata dell'anno: sono questi gli ingredienti che fanno di "Calici di Stelle" uno degli appuntamenti più importanti e coinvolgenti dell'Italia del vino", sottolinea il presidente delle Città del Vino Giampaolo Pioli. 
"Vino e offerta culturale – osserva la presidente del Movimento Turismo Vino, Daniela Mastroberardino – uniti alla magia dei territori sotto le stelle sono l'abbinamento vincente della manifestazione, a dimostrazione che occorre puntare sempre più su un'offerta integrata dei luoghi che abbini alla cultura del vino forme complementari di turismo con eventi culturali e spettacoli, design e arte".
I brindisi più curiosi? Si va da quelli 'al buio', con le luci che si spegneranno in molte piazze per osservare le stelle ma anche per risparmiare energia, accanto ai temi della sicurezza e del bere consapevole con seminari ad hoc sulle energie rinnovabili come a Castel Viscardo in Umbria. A Morgex in Valle d'Aosta ci sarà il brindisi più alto d'Europa con i vini prodotti fino a 1.225 metri sulle morene degli antichi ghiacciai del Monte Bianco. 

News Correlate