mercoledì, 3 Giugno 2020
TESTMSL

Hotel 4 stelle Cagliari taglia ore lavoro. Filcams-Cgil: calo 70% prenotazioni

 

Un primo effetto dell’annunciato calo di turisti nell’Isola per l’emergenza coronavirus si inizia a sentire a Cagliari dove la Minoter spa, che gestisce l’albergo a quattro stelle THotel, ha dichiarato la necessità di sospendere in alcuni casi anche a zero, la prestazione lavorativa dell’intero organico (97 dipendenti) dal 16 marzo per circa 13 settimane.
“Abbiamo ricevuto una formale richiesta da parte di Minoter a seguito della riduzione del 70% delle prenotazioni dichiarata dall’azienda – spiega Nella Milazzo, segretaria Filcams Sardegna – Si vorrebbe attivare la proceduta del fondo di integrazione salariale e questo, dal nostro punto di vista, è apprezzabile perché l’azienda è stata abbastanza accurata nel voler salvaguardare i posti di lavoro”. L’incontro è fissato per martedì 10 marzo.
“Purtroppo attendiamo a breve altre richieste simili da altri operatori – aggiunge Milazzo – la situazione è drammatica”. Inoltre la Filcams è impegnata su un altro fronte quello delle mense scolastiche: “con le scuole chiuse per l’emergenza sanitaria, una decina di aziende ci hanno già espresso l’intenzione di attivare l’ammortizzatore sociale”.

News Correlate