TESTMSL

Sardegna chiede proroga chiusura scali per tutelare la salute

“Ho chiesto alla ministra De Micheli la proroga degli effetti del provvedimento di chiusura dei porti e degli aeroporti per ulteriori 14 giorni”. Ad affermarlo Christian Solinas, presidente della Regione Sardegna, nella consueta videoconferenza di fine giornata con i giornalisti. Questo, ha spiegato, “perché tutti i dati finora registrati ci dicono che lo schiacciamento della curva dei contagi è dovuto alle misure adottate e principalmente a quelle di contenimento degli arrivi e della circolazione dei soggetti”. Secondo il governatore, “si tratta di 2 settimane decisive a livello nazionale e abbiamo ritenuto che sia fondamentale anche per la Regione Sardegna confermare queste misure, e all’esito del decreto di proroga da parte del ministro adotterò un’ordinanza”.

Ad oggi si possono contare 5.506 arrivi e 1.835 partenze. Nello stesso periodo di tempo le richieste di autorizzazione agli imbarchi sono state 13.514 per entrare nell’Isola, 4.311 per uscire. Ciò significa che a 8mila persone è stata negata l’autorizzazione di arrivare in Sardegna, a quasi 2.500 di lasciarla.

News Correlate