martedì, 21 Settembre 2021

Fontanarossa chiuso sino alle 18, a Palermo sciopero revocato

E' stata prorogata fino alle 18 la chiusura dell'aeroporto internazionale di Catania, chiuso dalle 18.24 di ieri per l'emissione di cenere lavica dal nuovo cratere di Sud-Est dell'Etna, in eruzione da due giorni. Lo ha deciso l'unità di crisi della Sac, la società che gestisce i servizi dello scalo. 
Cancellati più di 45 voli di cui alcuni dirottati sullo scalo di Palermo. Tanto che nello scalo Falcone Borsellino i controllori di volo hanno deciso di revocare lo sciopero inizialmente indetto per oggi dalla 10 alle 18, aderendo così alla richiesta del Prefetto di Palermo, sentita la Commissione di Garanzia, e rinviando lo stop a data da destinarsi".
Intanto, a tutti i passeggeri in possesso di prenotazione confermata e di biglietto emesso sui voli in partenza entro il 18 dicembre, Alitalia offre il rimborso oppure il cambio, senza pagamento di integrazioni, di prenotazione o di itinerario per volare entro la data di validità del biglietto. In particolare è consigliato verificare con largo anticipo, e comunque prima di recarsi in aeroporto, lo stato del proprio volo chiamando il Customer Center al numero 892010, consultando la sezione "Stato del Volo" dei siti alitalia.com e flyairone.com oppure attraverso le App Alitalia per iPhone, iPad, Blackberry e Windows Phone.

News Correlate