sabato, 13 Agosto 2022

Il Kikki Village di Modica si conferma bandiera del turismo accessibile

Cinque giovani con disabilità saranno inseriti in un progetto di inclusione lavorativa nel settore turistico-ricettivo, in un luogo privilegiato che ha fatto del turismo accessibile una vera e propria bandiera. Stiamo parlando del resort turistico senza barriere Kikki Village di Modica, realizzato dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione che, forte della cinquantennale esperienza nel settore della riabilitazione e della decennale esperienza nel settore turistico-alberghiero, mette a disposizione i propri professionisti e un luogo ideale per l’inserimento delle persone con disabilità, in cui ogni barriera architettonica, mentale e culturale viene abbattuta quotidianamente.

Il progetto di inserimento lavorativo, che prende il nome di “Tutti insieme Kikki Village”, è voluto e realizzato dall’ASP di Ragusa insieme al Consorzio Siciliano di Riabilitazione e alla Fondazione Lo Trovato Onlus, e verrà presentato domani, giovedì 15 luglio, alle 11. Nel corso della presentazione ai giovani verrà ufficialmente consegnata la lettera di incarico part-time che darà avvio alla loro esperienza lavorativa.

I giovani saranno accompagnati da tutor che li guideranno nello sviluppo delle proprie potenzialità e delle autonomie utili nello svolgimento dei compiti della vita quotidiana, tramite attività didattiche e di terapia occupazionale e programmi individualizzati di inserimento lavorativo nel settore turistico- alberghiero.

News Correlate