domenica, 1 Novembre 2020

Trapani, ok da Comune a marchio qualità per ricettivo extralberghiero

Assoturismo Confesercenti e FI.AR.COM hanno ottenuto dal sindaco di Trapani, Vito Damiano, l’approvazione alla diffusione di un marchio di qualità con l’obiettivo di poter certificare le piccole aziende ricettive regolari. Grazie a questo accordo le piccole aziende potranno esporre il marchio sia come vetrofania, sia come simbolo da utilizzare su ogni suo supporto informatico e multimediale. 

“È un obiettivo che portiamo avanti da due anni con la nostra Presidente Regionale AIGO Daniela Giardina – dice Sergio Ciulla, responsabile Assoturismo Confesercenti di Trapani – Grazie alla collaborazione di FI.AR.COM, col suo rappresentante Pino Ingardia, abbiamo trovato un ottimo interlocutore nel Comune di Trapani che ha dato il via ad un’azione non più repressiva ma collaborativa destinata alle aziende del comparto extralberghiero, impegnandosi a promuovere le strutture affiancandole e proponendole in prima persona in un mercato turistico dove la legalità e la trasparenza diventano i veri fattori trainanti di una economia sempre più internazionale”.

News Correlate