sabato, 19 Giugno 2021

Al via l’operazione isole covid free: si inizia a Salina

Al via da oggi l’operazione isole minori Covid free: Salina è stata la prima a partire con il via libera alle vaccinazioni per tutti, a cominciare dai 18 anni: previste 1.200-1.300 inoculazioni. Tra lunedì e sabato le vaccinazioni saranno effettuate anche agli altri eoliani partendo da Alicudi, poi Filicudi, quindi Panarea, Stromboli e Ginostra, Vulcano per terminare a Lipari.

Da oggi, a Lampedusa la campagna vaccinale prosegue senza soluzione di continuità, con la somministrazione delle dosi a tutta la restante popolazione over 18. Le squadre già presenti nell’isola da martedì scorso sono state integrate da altro personale. Da lunedì cominceranno, curate dall’Asp trapanese, le vaccinazioni alle Egadi e a Pantelleria. Gli abitanti delle isole potranno ricevere il vaccino dalle 9 alle 18, tutti i giorni, domenica compresa, rispettivamente nelle sedi di Pantelleria, nella Mediateca in via San Leonardo, e di Favignana, alla Tonnara Florio. Anche a Ustica, isola palermitana, le vaccinazioni di massa cominceranno la prossima settimana. “E’ un passo importante per avviare una ripresa del distretto turistico delle Eolie – il commento del commissario per l’emergenza Covid di Messina, Alberto Firenze -, è essenziale tutelare le località che vivono di turismo e non possono essere considerate marginali per la Sicilia”.

“Vogliamo mettere in sicurezza l’intera popolazione per poter garantire a chi vuole venire a villeggiare a Lampedusa che l’isola è Covid-free. Dopo questo passaggio bisognerà capire come si devono comportare coloro che vengono sulle isole minori. C’è bisogno di capire se c’è un pass che accerti se una persona è stata vaccinata o se prima di arrivare si sia fatto il tampone molecolare o antigenico”, ha sottolineato il sindaco delle Pelagie Totò Martello.

News Correlate