giovedì, 24 Settembre 2020

No Trivelle a Pantelleria, Armao si associa a protesta

Oggi entra in vigore decreto che però non garantisce zone non vincolate come Canale di Sicilia

Grazie al decreto del ministero dell'Ambiente che entra in vigore oggi, Pelagos, il santuario internazionale dei mammiferi marini, è salvo dal rischio trivellazioni per l'estrazione di gas e petrolio a sud dell'Isola d'Elba, tra Pianosa e Montecristo. Ma altre zone sono ancora a rischio, denuncia Legambiente. "Il decreto pubblicato mercoledì 11 agosto sulla Gazzetta Ufficiale – dice il vicepresidente nazionale di Legambiente. Sebastiano Venneri – purtroppo non garantisce tutte le zone non vincolate come il Canale di Sicilia e il mare di Pantelleria per esempio, dove è appunto in corso una mobilitazione dei barcaioli insieme ai turisti e a molti residenti per dire no alle trivellazioni. Chiediamo quindi al ministro Stefania Prestigiacomo – conclude Venneri – di pronunciarsi con chiarezza per impedire scempi e disastri ambientali anche nelle aree costiere e marine non protette ma ugualmente pregiate e preziose per un corretto sviluppo turistico-economico del Belpaese". Intanto anche l'assessore ai Beni culturali della Sicilia, Gaetano Armao, che si trovava a Pantelleria per presentare all'opinione pubblica il ritrovamento di preziosi reperti archeologici rinvenuti al largo dell'Isola, un tesoretto composto da 107 monete in argento, dei "denarii" risalenti alla seconda metà del I secolo a.C., e di un medaglione aureo di età punica, ha deciso di partecipare personalmente all'iniziativa del No Trivella Day. "Stiamo investendo su Pantelleria e sulla tutela del suo paesaggio – spiega Armao – tanto che a breve verrà aperto il museo del mare di Arenella, il parco archeologico di Sesi e il museo archeologico di Pantelleria, che avrà sede nel castello Barbacane. Proprio al castello, a ottobre, saranno ospitate le ormai celebri Augustea capita, le teste imperiali attualmente esposte al British museum Londra. Ebbene ritengo intollerabile che un 'gioiello' ricco di tesori qual è Pantelleria venga sfregiato dalle trivelle".

News Correlate