domenica, 21 Aprile 2024

5 vele a Salina e il sindaco consegna la bandiera a Kasia Smutniak

Salina conquista la bandiera delle “5vele”, il premio di Legambiente e del Touring Club, e il sindaco Massimo Lo Schiavo la consegna alla madrina del SalinaDocFestival Festival del Documentario, l’attrice Kasia Smutniak.

Un gesto simbolico ma di grande valenza sociale che il primo cittadino del comune eoliano ha voluto fortemente per rimarcare l’importanza in ambito nazionale del connubio tra territorio ed arte, celebrando il “rapporto tra le Isole ed il Mare” nell’ambito culturale cinematografico.  

La guida Blu di Legambiente e il Touring Club Italiano hanno assegnato quest’anno alla località marina il premio per essersi distinta grazie ad una gestione sostenibile delle attività e dei servizi offerti al turismo, nell’ottica di una maggiore salvaguardia del ambiente naturale e paesaggistico del territorio che li ospita. Fino ad oggi, Salina è l’unica isola italiana ad aver ottenuto questo riconoscimento, dimostrando di poter soddisfare tutti i criteri per l’idoneità all’assegnazione del premio come qualità delle acque, raccolta differenziata efficiente, aree pedonali, ottimizzazione dei servizi, valorizzazione del paesaggio, della cultura enogastronomica e delle produzioni locali.

Inoltre, l’isola ottiene anche il quinto posto nella classifica generale, quella riservata indistintamente a tutte le località balneari, e il primo posto nella classifica siciliana visto che precede anche San Vito Lo Capo.

Infine, con la località di Malfa che ha ottenuto le 4 vele, Salina ottine un nono posto anhce nella classifica riservata alle piccole isole. Le altre isole siciliane, sempre con 4 vele, sono: Favignana (3° posto); Lampedusa e Linosa (5°); Ustica (11°)

News Correlate