sabato, 15 Maggio 2021

Al via il Festival del Tramonto per promuovere i luoghi più suggestivi di Marsala

Dai bastioni spagnoli e dalle rocche baciate dal mare, da piazza SS. Filippo e Giacomo al Monumento ai Mille, da domani, venerdì 14 a domenica 23 luglio, il sunset marsalese accoglierà musica, poesia, fotografia, pittura, danza, artigianato e delizie locali in occasione della II edizione del Festival del Tramonto.

L’edizione 2017 sarà itinerante allo scopo di unire la bellezza del tramonto a quella dei tanti luoghi di interesse del territorio che divengono speciali palcoscenici per accogliere la cultura declinata attraverso i talenti locali.

“Abbiamo voluto ampliare il programma – ha detto Linda Licari che prmuove l’evento – e quindi prevedere eventi dislocati in diverse location della nostra città perché il tramonto divenga il brand della nostra città. Anche il cielo, la luce, sono un immenso valore e nell’ottica della promozione di un territorio non è possibile ignorarlo. Crediamo che il paesaggio sia un’immensa risorsa che va celebrata e mai data per scontata”.

Per questo l’edizione 2017 del Festival punta l’accento su una delle eccellenze del territorio che si nutre di luce: la floricultura che sarà al centro della serata inaugurale con una mostra tematica a cura dei produttori locali. Come nella prima edizione ci sarà spazio per danza, teatro e tradizioni culinarie, ma la kermesse ora si arricchisce di due momenti destinati ai più piccoli: gare di castelli di sabbia in spiaggia e letture animate nella Terrazza San Francesco, altra novità una serata di tango tra centro e mare, un pomeriggio di yoga al calar del sole sopra uno dei principali monumenti della città, “giochi senza barriere” per unire e condividere momenti luminosi, letture da una rivista – svista “Insonne” su di un vecchio bastione che ora è divenuto un profumato orto urbano. Altra novità un’estemporanea di poesia che sarà accessibile, attraverso un “Libro camminante sui raggi del sol calante” durante tutte le tappe del Festival, ma che avrà il suo momento principale all’ora crepuscolare sulle rocche del Capo Boeo.

Il Festival si arricchisce inoltre con quattro concorsi: “Un click al tramonto”, che invita i partecipanti a immortalare questo magico momento a Marsala e nel mondo; “Fiorisce il tramonto”, secondo cui fioristi e floricultori saranno chiamati a realizzare una composizione floreale tematica;l’estemporanea di pittura “Tutti i colori del tramonto”; la gara dolciaria per non professionisti “Un dolce (al) tramonto”; e l’estemporanea di poesia “Versi al tramonto”. Per iscriversi è possibile inviare un messaggio su www.facebook.com/Festival-del-Tramonto-1732908780312719 oppure una email a [email protected] o ancora telefonare al numero 3204988576.

Nella foto “click più bello” lo scatto di Paolo Fontanta vincitore della prima edizione del concorso fotografico.

News Correlate