venerdì, 7 Maggio 2021

Per la prima volta la grande musica in scena in un paradiso subacqueo

A Ustica, nell’anfitetaro di Punta Spalmatore, dal 16 al 21 luglio, è in programma il primo Festival internazionale di musica classica, Musica Manent Festival, una proposta del tutto nuova per l’isola con un evento che vanta la partecipazione di artisti di fama mondiale.

Musica Manent Festival, nato da un’idea del pianista palermitano Alberto Chines che ha trovato la sponsorizzazione dell’Hotel Villaggio Punta Spalmatore, sarà un’occasione per assistere a cinque concerti di assoluto prestigio, arricchiti dall’atmosfera della bellissima location.

Il concerto d’apertura, domenica 16 luglio alle ore 21.30 sarà affidato al Trio Casa Bernardini, composto dal violinista Marcello Miramonti, dal violoncellista Enrico Graziani e da Alberto Chines al pianoforte.

Il 17 luglio, sempre alle 21.30, sarà la volta della celebre pianista argentina Ingrid Fliter.

Il 18 luglio si esibirà invece Anton Dressler, considerato tra i maggiori clarinettisti sulla scena internazionale, che proporrà un concerto entusiasmante quanto inedito: un caleidoscopio di suoni e colori, ottenuti mediante l’uso delle live electronics.

Giovedì 20 luglio sarà protagonista la pianista russa Tatiana Larionova.

Il gran finale, venerdì 21 luglio, vedrà sul palco il pianista milanese Davide Cabassi.

L’ingresso a tutti i concerti è gratuito.

http://www.villaggiopuntaspalmatore.com/  

http://www.villaggiopuntaspalmatore.com/musica-manent-festival-allhotel-village-punta-spalmatore-ustica/ 

News Correlate