I comuni fioriti volano alla Itb di Berlino compatti sul ‘brand Sicilia’ unico

Continua l’azione promozionale messa in campo dall’assessorato regionale al Turismo che dopo la BIT di Milano sarà presente prima alla ITB di Berlino (4-8 marzo) e poi alla MITT di Mosca (17-19 marzo) insieme all’ENIT. E dopo il recente successo della BIT di Milano con la vincente proposta di un itinerario green denominato “Itinerario Fiorito di Sicilia”, a Berlino sono pronti a sbarcare anche i comuni fioriti, ovvero Forza D’Agrò, Terme Vigliatore, Sinagra, Mongiuffi Melia, Pettineo, Santo Stefano di Camastra, Tusa, Geraci Siculo, Gangi, Petralia Soprana.

Grazie ad una serie d’intese nate nei mesi scorsi tra i dieci Comuni Fioriti coordinati da Michele Isgrò e il dipartimento guidato dall’assessore Manlio Messina, i comuni si proiettano nella vetrina internazionale con una propria identità ma decisamente compatti sul progetto di promozione del “brand Sicilia unico” che come lo stesso Manlio Messina ha più volte sottolineato è l’unica via strategica per focalizzare e quindi potenziare attrazione e visibilità e sulla Sicilia intera.

Ad aggiungere ulteriore spunti anche la fusione con l’associazione partner “Vivo in Sicilia” che sta curando tutta la parte comunicativa e il sito internet che raccoglie le schede dei singoli comuni con attrazioni, eventi, cibi e ospitalità.

News Correlate