sabato, 31 Luglio 2021
turisti inglesi
  • Regione avvia dialogo con la ITT per intercettare turisti britannici

    Inserire la Sicilia nel panel di nuove destinazioni dei britannici alla luce del calo di alcune mete tradizionali, a causa di eventi belli e di instabilità di alcuni Paesi. Nel 2015 si è registrato un calo del 100% di turisti inglesi verso la Tunisia e il Gambia, -85% per l’Egitt ...

  • L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue rischia di avere ripercussioni assai più larghe dell’impatto specifico legato alla clientela britannica. Ne è convinto il presidente di Federturismo Confindustria Renzo Iorio. “L’innesco della crisi finanziaria che ha colpito le Bo ...

  • Negli ultimi anni in Valle d'Aosta si è registrato un incremento dei flussi provenienti dai mercati esteri. A renderlo noto l'assessorato al Turismo nella delibera con cui la Giunta regionale ha approvato le azioni promozionali previste per il 2016 al di fuori dell'Italia. L'importo investito ...

  • La Campania piace sempre di più ai turisti inglesi. Al top Sorrento e le isole del Golfo con un incremento di arrivi del 10% rispetto allo scorso anno. A rivelarlo la Cciaa di Napoli in occasione della presenza degli operatori napoletani al Wtm di Londra, appuntamento fieristico internazional ...

  • Continua il fuggi fuggi dalla Tunisia dopo l’attentato terroristico di fine giugno sulla spiaggia di Sousse. E come se non bastesse il Foreign Office ha invitato i cittadini britannici - principale bersaglio dell'attentato delle settimane scorse - a lasciare senza indugi il Paese nordafricano ...

  • Record prenotazioni inglesi per Sorrento e isole. I numeri al Wtm

    L'80% dei TO inglesi che organizzano viaggi in Italia ha scelto la provincia di Napoli per soggiorni di mare e città d'arte, mentre per il 2015 è previsto un aumento di prenotazioni del 6% nell'intera area metropolitana. Il mercato inglese, dunque, si conferma al primo posto per numero ...