mercoledì, 23 Giugno 2021

Calici di Stelle, il 10 agosto il vino sposa la musica sotto un cielo di stelle

Vino italiano e canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana è l’abbinamento scelto da MTV per rappresentare il meglio dell’italianità in occasione di Calici di Stelle, che ritorna lunedì 10 agosto nelle cantine e nei comuni a vocazione vitivinicola dell’Umbria.

Dieci le cantine della regione che apriranno le porte per brindare alla romantica notte di San Lorenzo. Nell’area Doc Colli del Trasimeno troviamo l’Agraria Carlo e Marco Carini di Colle Umberto, alle porte di Perugia e il Castello di Magione; le Cantine Lungarotti per la Doc Torgiano, a Montefalco apriranno le porte Antonelli San Marco, Tenuta Castelnuovo di Bevagna e la Cantina Scacciadiavoli. Per la Doc Colli Alto Tiberini, appuntamento alle Cantine Aliani al Castello di Ramazzano e, infine, nella Doc Colli Perugini, si brinderà con i calici di stelle da Cantina Goretti, Chiorri Azienda Agraria e al Castello di Monte Vibiano Vecchio.

Nove anche le Città del Vino della regione in cui, tra piazze e vie, si potranno gustare i vini di produzione locale accompagnati da divertimento e bontà tipiche locali. Si va da Bevagna a Montefalco, da Torgiano a Umbertide, da Spoleto a Gualdo Cattaneo fino a Ficulle, Otricoli e Castel Viscardo.

Il tema dell’edizione 2015 della manifestazione è il #suonodabere, per cui a far da colonna sonora alle degustazioni saranno le musiche selezionate dal music designer Paolo Scarpellini.
“L’idea che sarà il filo conduttore di Calici di Stelle in tutte le regioni – spiega Filippo Antonelli, presidente Mtv Umbria – è di rendere omaggio all’Italia e all’essere italiani nell’anno che ci vede protagonisti nel mondo grazie ad Expo 2015”.

Per gli appassionati sarà anche possibile osservare le stelle accompagnati da astrofili esperti dell’Associazione Italiana Astrofili Paolo Maffei, che permetteranno a grandi e piccini di apprendere i segreti della volta celeste. 

 

News Correlate