domenica, 15 dicembre 2019

L’Umbria promuove le sue eccellenze in Lussemburgo

La Camera di commercio di Perugia, quella Italo-Lussemburghese, Ufficio Ice di Bruxelles e ambasciata d’Italia in Lussemburgo, hanno promosso l’iniziativa ‘Emotions en ombrie – le patrimoine du terroir’, per valorizzare le eccellenze dell’Umbria in Lussemburgo nel quadro della 4^edizione della ‘Settimana della cucina italiana nel mondo’.

La serata lussemburghese di ‘Emotion Ombrie’ ha permesso di far conoscere più da vicino le bellezze dell’Umbria e le sue eccellenze enogastronomiche. A raccontare le meraviglie dell’Umbria – è detto in una nota dell’ente camera perugino – dopo l’apertura del presidente della Cciaa in Lussemburgo Fabio Morvilli, Giorgio Mencaroni, presidente di quella di Perugia e Amelia Argenziano, Responsabile area promozione economica, Sandra Placidi, di Sviluppumbria, Marco Pierini, direttore delle Galleria nazionale dell’Umbria e del Polo museale.

Si è parlato di Umbria a 360 gradi: dall’arte allo sport, dal turismo ai prodotti del territorio. Prodotti, quest’ultimi, coniugati con maestria nei piatti di degustazione preparati dall’arte dello chef perugino Riccardo Benvenuti e di Franois Secretin chef de cousine del Cercle Munster. E che sono stati descritti nella loro accezione storica e culturale dal professor Antonio Andreani dell’Università dei Sapori di Perugia.

News Correlate