venerdì, 24 gennaio 2020
thomas cook
  • Nei prossimi 4 mesi arriveranno nell'aeroporto di Comiso diecimila francesi per visitare il Sud-est siciliano e alloggiare nelle varie strutture ricettive del ragusano. Si comincia domani con l'arrivo di 5 voli charter della compagnia XL Airways France in partenza da Lille per iniziativa del tour op ...

  • I vettori di Thomas Cook Group sempre più green oriented

    Le 4 compagnie aeree del Thomas Cook Group in Gran Bretagna, Scandinavia, Belgio e Germania stanno installando electronic flight bags (EFB) all’avanguardia nelle cabine di guida degli aeromobili, che permetteranno ai piloti di recuperare elettronicamente tutti i dati rilevanti. I tablet HP Eli ...

  • C'è un tempo in cui i tedeschi erano gli aficionados delle vacanze in Grecia. Oggi invece sembra che il turismo tedesco verso la Grecia soffra, a suo modo, la crisi del debito, con un netto calo delle prenotazioni - alcuni parlano del 30% in meno rispetto al 2011 - nonostante gli sconti ...

  • In Tunisia e sul Mar Rosso sta per ripartire la macchina del turismo per riportare i due Paesi alla normalità. Sulle sponde nordafricane sono giunti i turisti del primo viaggio organizzato dal tour operator britannico Thomas Cook da quando è iniziata la rivoluzione popolare. In partico ...

  • Mentre i tour operator italiani annullano i viaggi per l'Egitto e il ministero degli Esteri inglese annuncia l'invio al Cairo di un aereo charter per rimpatriare i cittadini che vogliono lasciare il Paese in subbuglio, i due TO più importanti del Regno Unito, Thomas Cook e TUI Trave ...

  • Mentre continuano le proteste a Tunisi, finora non si registrano problemi relativi all'incolumità di cittadini italiani, residenti e turisti ed anche gli insediamenti produttivi riconducibili ad imprese italiane non sono stati oggetto di attacchi. La conferma arriva dall'ambasciator ...

  • Siglato un accordo tra l'ente turistico russo Intourist e la britannica Thomas Cook, per la creazione di una società comune di cui l'azienda russa deterrà il 49,9% e il suo partner britannico il 50,1%. Lo scopo è quello di sviluppare il settore in Russia e nelle ex rep ...