giovedì, 15 Aprile 2021
de juniac
  • Willie Walsh nuovo direttore generale Iata: succede a de Juniac    

    Willie Walsh, ex ceo di Iag, è ufficialmente il nuovo direttore generale della Iata, succede ad Alexandre de Juniac. Walsh arriva alla Iata dopo una carriera di 40 anni nel settore dell'industria aerea. Ha lasciato il gruppo Iag (che comprende British e Iberia) nel settembre 2020 dopo aver ricoperto ...

  • Servono test e non quarantena per tornare a volare, la proposta di Iata

    "Nel breve termine il quadro delle compagnie aeree resta fosco, anche se continuiamo a prevedere una situazione di cassa positiva entro l'anno". Lo ha detto il ceo e direttore generale della Iata, Alexandre de Juniac, nel suo primo press briefing dell'anno sul Covid. "Invece di ricevere una spinta d ...

  • Iata: ripresa traffico aereo passa dai test, vaccini soluzione a lungo termine

    L'emergenza Covid continua ad affossare il traffico aereo. A novembre la ripresa della domanda passeggeri si "è fermata", registrando un -70,3% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso e dopo il -70,6% di ottobre, secondo quanto rende noto la Iata. "La tiepida ripresa della domanda si è fermata co ...

  • Iata chiede sostegno ai governi: il Covid costerà 132 mld alle compagnie

    Salgono a 157,2 miliardi di dollari (circa 132,4 miliardi di euro) le perdite in cui incorreranno le compagnie aeree nel biennio 2020-21, secondo le stime della Iata. La revisione dell'outlook per il settore evidenzia che "le pesanti perdite dell'industria proseguiranno nel 2021, anche se si può pre ...

  • Allarme di compagnie aeree e sindacati: 4,8mln posti di lavoro in pericolo

    La Iata e la federazione internazionale dei sindacati di settore Itt chiedono, insieme, "un intervento urgente dei Governi per prevenire una catastrofe occupazionale nel settore dell'aviazione". Secondo le stime dell'Air Transport Action Group, spiegano, "circa 4,8 milioni di posti di lavoro sono a ...

  • La proposta Iata: test a tutti prima di partire per salvare il lungo raggio

    "Test anti covid sistematici, rapidi, accurati e facili da effettuare su tutti i passeggeri prima della partenza dagli aeroporti come alternativa alla quarantena e ristabilire così i collegamenti aerei a livello globale". Lo chiede l'International Air Transport Association (Iata), sottolineando che ...

  • Iata: covid continua a paralizzare trasporto aereo, a luglio -79,8%

    L'emergenza covid continua a pesare sul traffico aereo. A luglio la domanda passeggeri registra un calo del 79,8% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, secondo quanto rende noto la Iata. La flessione è in leggero miglioramento dopo il -86,6% registrato a giugno. "La crisi della domanda è conti ...

  • La domanda di servizi aerei sta iniziando a riprendersi dopo aver toccato il fondo in aprile. Lo comunica la Iata precisando che ad aprile la domanda dei passeggeri "è precipitata del 94,3% rispetto ad aprile 2019, poiché le restrizioni di viaggio relative a Covid-19 hanno praticamente bloccato i vi ...

  • Iata: settore aereo rischia debito da 550 mld dollari nel 2020 

    Il debito globale del settore aereo potrebbe salire a 550 miliardi di dollari entro la fine dell'anno registrando un aumento di 120 miliardi di dollari rispetto ai livelli di debito dell'inizio dell'anno. La previsione è della Iata secondo cui 67 miliardi di dollari del nuovo debito sono composti da ...

  • Iata aggiorna previsioni: compagnie perderanno 314 mld in 2020

      I ricavi da passeggeri delle compagnie aeree nel 2020 subiranno una perdita di 314 miliardi di dollari (-55% dal 2019) per la crisi del Covid-19. Lo stima la Iata peggiorando ulteriormente le previsioni del 24 marzo che stimavano una perdita per i ricavi pari a 252 miliardi di dollari (-44%). ...