mercoledì, 8 aprile 2020
pullman
  • La proposta di un consigliere agrigentino, votata a maggioranza dal consiglio comunale, di tassare i bus turistici che sostano lungo il perimetro della Valle dei Templi, ha suscitato una serie di commenti e critiche giunte alla redazione di sicilia.travelnostop.com.Per Dario Ferrante, director di To ...

  • Qualche giorno fa il Comune di Agrigento aveva detto no alla tassa di soggiorno. Ora però sembra incombere sul settore un nuovo balzello: un pedaggio per i pullman turistici che sostano lungo il perimetro della Valle dei Templi. La proposta del consigliere Andrea Cirino, infatti, è sta ...

  • In Sicilia il settore dei pullman a noleggio con conducente sta attraversando un momento di forte tensione dopo lo stato di agitazione proclamato dalla federazione degli autisti che ha denunciato il dilagare del fenomeno del lavoro nero. Per tentare di trovare una soluzione, domani, venerdì 1 ...

  • Entro il 2013 chi usa il pullman in Europa non sarà più un viaggiatore di serie B rispetto a chi va in aereo, treno o nave. Il Parlamento ha infatti approvato un nuovo regolamento che rafforza i diritti di chi sceglie bus e pullman per viaggiare, anche se risultano coperte le tratte (n ...

  • Contro l'illegalità si allarga a Palermo la protesta delle imprese di noleggio pullman con conducente. Dopo la ditta Labisi - promotrice della manifestazione - insieme alla Fnanc e alla Filt Cgil, sono scese in campo anche Autoservizi Giordano, Inzerillo, Autoservice e Silvestri. E ...

  • "Abbiamo sensibilizzato anche per il 2011 l'Ispettorato del Lavoro della Regione siciliana per ampliare il numero dei controlli da effettuarsi nelle aziende di noleggio pullman iscritte all'Albo regionale, anche con riguardo alle imprese abitualmente operanti sul territorio e prive di ...

  • Più diritti per chi viaggia in autobus grazie alle nuove norme approvate dall'Unione europea. I passeggeri infatti potranno ottenere risarcimenti adeguati in caso di annullamento dei viaggi, ma anche per i ritardi o se si verificano incidenti, al pari di chi viaggia in treno o aereo. ...

  • Anche nel 2010, nonostante il boom dei voli low cost e l'avvento dell'alta velocità ferroviaria, viaggiare in autobus non è fuori moda. Secondo uno studio del laboratorio Traspol del Politecnico di Milano, ancora oggi esiste una fascia di clienti a bassa disponibilità ...

  • Più diritti dal 2012 per i passeggeri di navi o traghetti, grazie al regolamento appena approvato dal Parlamento europeo. Le nuove norme prevedono risarcimenti per ritardi o cancellazioni e l'assistenza ai disabili. Resta invece ancora oggetto di trattativa con gli Stati la possibilit ...

  • I passeggeri dell'Ue che viaggiano in autobus o in nave devono avere gli stessi diritti di chi viaggia in aereo come compensazioni per ritardi e cancellazioni dei viaggi o per smarrimento di bagagli, risarcimenti in caso di incidenti e obbligo di assistenza ai disabili senza eccezioni per i ser ...